venerdì 18 settembre 2015

4#Lyra


4# Lyra

Cuore di Terra, è nata sotto le radici di una betulla Sacra nella foresta dei Momis.
E’ uno spirito del focolare domestico, aiuta la sua Strega a tenere lo spazio casalingo libero dalle influenze negative, allontana gli spiriti maligni e i cattivi pensieri ed è abile negli incantesimi di protezione e purificazione. I suoi strumenti: la scopa, il cucchiaio e un falcetto.
Lyra è legata alla luminosa Dea Brigid il cui nome -Brigid- contiene la radice indoeuropea “birgh” che significa “betulla”. Infatti, per richiedere l’aiuto di questo Momo e per ringraziarlo del suo operato, potete portarla con voi sotto le radici di questo albero affinché ne assorba l’energia. In alternativa qualche rametto d’offerta le sarà sicuramente gradito.
Il suo tempo, così come quello dell’albero da cui nasce, è Imbolc: il "nuovo inizio" in cui la neve ancora ricopre la superficie della terra ma la vita sopita sotto di essa inizia lentamente a destarsi.
Imbolc è il tempo delle purificazioni, il momento in cui il passato viene definitivamente lasciato alle spalle. La betulla simbolizza tale purificazione sia dal punto di vista terapeutico che magico e tradizionale, per questo motivo è utilizzata da Lyra in moltissimi riti purificatori.
I suoi rami flessibili vengono usati per fustigare il corpo al fine di far uscire il male dalle persone, inoltre vi si costruiscono le magiche scope che servono per spazzare via le negatività dalle case e lo spirito dell’anno vecchio; appese al muro, sopra al letto o alla porta, esse donano protezione. Per Questo motivo Lyra ne possiede una.



Nessun commento:

Posta un commento