giovedì 12 maggio 2016

160# Dianae


Cuore d’Acqua, è un Momis Lunare il suo stesso nome deriva dall'appellativo "Signora della Luna".
Questo Momo appartiene alla Congrega della Luna, un antico ordine di Momis che si lega a tutte le divinità lunari, femminili e maschili e ad ogni tipo di tradizione. E’ quindi uno spirito adatto a coloro che lavorano soprattutto di notte, e con le energie lunari, coloro che osservano il cielo, e l’influenza di stelle e pianeti nella vita quotidiana. La luna domina moltissimi aspetti della nostra vita, regola la semina, le maree, influenza i nostri ritmi a prescindere da quanto noi osserviamo il passaggio del satellite terrestre.
Sempre il suo nome la collega direttamente con la Dea italica Diana, la Vergine Cacciatrice, anche conosciuta come Artemide presso i Greci, e molte altre divinità che rivestono l’archetipo di dea lunare.
Dianaee assisteva le donne seguaci della dea Diana durante i riti notturni rivolti alla luna. Le famose "donne di fuora", che celebravano nude, incoronate da fiori, erano guidate da questo Momo nel Ludus  Dianaee, ovvero il Giuoco della Signora della Luna, Diana-Artemide. In questo modo si celebrava la Grande Madre e la natura stessa dei partecipanti ai riti.
Questo Momo in oltre, è uno spirito delle selve, protettrice degli animali selvatici, custode delle fonti e dei torrenti, protettrice delle donne, esattamente come le divinità ad essa collegate.
Dianae è un ottimo Momo per lavorare non solo con la luna in tutte le sue fasi, ma anche per lavorare con la propria natura femminile, lei porta gli insegnamenti della Vergine, della Madre e della Crona, e per questo motivo ad oggi, Dianae ama stanziare presso una famiglia e accompagnarla nelle generazioni.
Il suo spirito immortale di Dianae, vi permette di entrare in contatto con le antenate e gli spiriti tutelari della famiglia, in particolar modo quando la luna è nera in cielo. Vi insegna a celebrare abbondanza, propiziare la fertilità, la crescita di nuove vite e nuove idee quando la luna cresce, mentre quando è calante vi offre la possibilità di attuare energie e rituali di distacco, di bando, per eliminare le negatività, e restituire torti subiti, per ritrovare voi stesse, nella celebrazione della Luna piena ove tutto riparte, dove il grembo Materno è ricco di energie e la sua magia può essere sfruttata in ogni ambito, dal contatto con il divino, alla chiaroveggenza, all'introspezione, all'espressione di desideri mediante la magia e la preghiera.
Oggetti d'argento sono i favoriti da ammettere alla protezione di questo Momo, piante di alloro sono una offerta gradita, così come rami di questo decorati con simboli che rappresentano la caccia. Palchi di corna e rappresentazioni di cervidi sono un modo appropriato per ringraziare questo Momo, così come la luce di una candela che rischiari oscurità e sia luce perpetua dei vostri rituali. Il suo legame con la selva, la avvicina non solo a gli animali e alle piante ma anche alle gemme, altra offerta gradita a questo momo. I cristalli  a lei donati possono essere indossati dai suoi protetti una volta che questo Momo li ha caricati di potere. L’ideale è esporre nelle notti di luna piena, ai raggi di questa sia Diane che i ninnoli a lei donati.
Dianae non ama solo la luna e i suoi riti, ma è un Momo utile nelle energie che dispiegate durante i sabba.

Nessun commento:

Posta un commento