venerdì 7 ottobre 2016

186# Cassy



Cuore d’acqua, è un antichissimo Momo, nasce nei pressi delle radice dell’albero della vita e lì tesse l’arazzo del destino.
La vita di ogni persona (e degli Dei) viene rappresentata in numerose culture dalla lunghezza di una corda posta su un telaio; la lunghezza della corda è la lunghezza della vita dell'individuo.
Cassy in questo è simile ad una Norna, Parca o Moira greca, pertanto è legata agli antenati, al mondo dell’oltretomba e alle divinità ad esso collegate con cui è in stretta relazione.
Al collo porta un Triskel ad indicare la trinità che spesso si trova a capo del governo dei ”fili della vita”.
Cassy è anche collegata a tutte le divinità che si occupano della filatura, del ricamo e della tessitura. Il Mandrino rudimentale in cui avvolge il suo personale filo la rende un’ottima protettrice nei lavori di meditazione, nella ricerca di visioni e nel recupero di vite precedenti così come tradizione vuole per le “lavoratrici del filo".
Il suo tempo è quello dei mesi autunnali e invernali, è facile immaginare come Samhain e il tempo della Caccia Selvaggia siano le porte ideali per questo Momo.
Il suo cuore d’acqua, elemento legato agli antenati, e le sue caratteristiche rendono Cassy un'ottima custode degli altari ancestrali. A lei potete offrire parte delle offerte che lasciate per i l vostro lignaggio, soprattutto bevande, poiché è risaputo che “chi appartiene al regno dell’oltretomba è sempre assetato”.
Potete anche lasciarle custodire le vostre Scalette della Strega poiché Cassy è una maestra della Magia dei Nodi.

Nessun commento:

Posta un commento